Giallo intenso
Home Su Bianco recessivo Giallo intenso Giallo mosaico Rosso intenso Rosso brinato Rosso mosaico Rosso avorio intenso Rosso avorio mosaico

 

Giallo intenso

GIALLO INTENSO.jpg (73494 byte)

Giallo

Colore lipocromico, il pi¨ diffuso nei canarini; abbiamo visto che la sua prevalenza sulle altre tinte del mantello si ebbe in seguito a mutazione. Esistono tre varietÓ di tinta, le prime due dipendenti dal fatto che il piumaggio sia intenso o brinato. Il Giallo brinato che presenta colorazione di tonalitÓ che ricorda quella della paglia matura, colorazione che deve essere uniforme; una brinatura accentuata diminuisce il pregio della varietÓ e costituisce difetto la presenza di zone biancastre rilevabili spesso nei soggetti troppo chiari.

Il canarino Giallo intenso di colore giallo carico il pi¨ uniforme possibile e non deve presentare sfumature di tonalitÓ limone. La tonalitÓ Giallo-limone determinata dal cosiddetto "fattore ottico per il blu" che trae origine dalla particolare struttura plumea. La luce, passando attraverso un particolare strato superficiale delle piume, produce uno speciale effetto ottico del colore blu: la luce non assorbita dal pigmento bruno produce la tinta blu, mentre la luce non assorbita dal pigmento giallo determina per effetto ottico il colore giallo limone, intenso e uniforme, con riflessi verdastri. Il fattore ottico pu˛ essere incompleto e in tal caso si pu˛ determinare tutta una gamma di gradazioni intermedie. La presenza di brinatura toglie molto pregio a questa varietÓ di colore.